castelberto

Altipiano dei Monti Lessini alensi

Curiosa Natura Attività, bio-osservazione, Montagna, Trekking Leave a Comment

15,8 km – 3h 45m – 522 m

Partendo dal comodo parcheggio di Sega di Ala, si prende il sentiero verso la malga Maia dove, poco dopo, troviamo il gigantesco Faggio della Regina.

Proseguendo immersi nella faggeta, saliamo verso malga Lavacchione e poi su fino al rifugio Castelberto, incontrando parecchie mandrie di vacche da latte che si godono gli ultimi giorni al pascolo sulle malghe, prima del rientro oramai prossimo.

La strada per il ritorno è ovviamente tutta in discesa e la percorriamo ammirando i vari ambienti che si susseguono al contrario: prati, arbusti, conifere e latifoglie.

Arrivati al parcheggio non ci resta che sgravarci del peso dei nostri zaini e recarci a prendere qualcosa di dissetante nelle numerose locande.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.